FRANCESCO SAVERIO MONGELLI

– 20 anni
– E’ diplomato presso il liceo musicale “don Milani” di Acquaviva delle Fonti (BA) con votazione 100/centesimi, portando una tesina dal titolo: “Il giornalismo d’inchiesta nella lotta alle mafie. Come il sapere e le arti possono aiutare la legalità”.
– Per quattro anni primo violoncello dell’orchestra del liceo, ha suonato al teatro “San Carlo” di Napoli, nella chiesa “Sankt Johann Kapistran” di Vienna e in altri teatri e auditorium pugliesi.
– E’ iscritto il terzo anno del triennio accademico di chitarra presso il Conservatorio “N.Piccinni” di Bari, studia con il maestro Ferdinando Di Modugno.
– Ha frequentato corsi di perfezionamento in tutta Italia con i maestri: A.Pace, C.Poli Cappelli, E.Segre, G.Tampalini, P.Montagne, A.Del Sal, S.Palamidessi, F.Zigante.
– Ha partecipato a numerosi concorsi ottenendo riscontri postivi.
– In diverse occasioni ha suonato anche nell’orchestra diretta dal M° F.Masi di Polignano a Mare.
– Ha suonato, per circa un anno, nella prestigiosa orchestra di chitarra De Falla, diretta dal maestro Pasquale Scarola.
– Ha frequentato la DreamerSchool della Fondazione “Color Your Life” di Loano (SV).
– Gioca a scacchi a livello agonistico.
– Nel maggio 2016 ha pubblicato il suo primo libro di poesie “D’amore, di corpi e di violenza” (Schena Editore).
– Scrive canzoni, testi e musiche.