Onore a GELSOMINA VERDE

Onore a GELSOMINA VERDE (1982-2004) – Vittima di camorra.
Gelsomina è stata una ragazza di 22 anni che è stata torturata, uccisa dalla Camorra durante la faida di Scampia. Il suo corpo è stato bruciato e ritrovato nella sua macchina. Lavorava in una semplice fabbrica di pelletteria. L’unico, assurdo, motivo di questo omicidio è stato quello che anni prima del suo omicidio, Gelsomina, è stata legata ad uno degli scissionisti di Secondigliano, coinvolto nella faida. I responsabili di questo omicidio orribile sono stati degli esponenti del clan Di Lauro. ‪#‎NOallaMafia‬

Gelsomina_Verde

I commenti sono chiusi.