(Recensione) Prima che sia notte. Autobiografia di Reinaldo Arenas

Crudo, ansimante, ribelle, commovente.
Scritto con grande intensità, Prima che sia notte, racconta l’incredibile storia di Arenas, sin dalla sua adolescenza. E’ un caposaldo – sulla vita vissuta – che affronta il tema dell’omosessualità, diritto inalienabile, e di come sia stata soppressa durante i decenni da tanti regimi, tra cui quello castrista. Viviamo nel terzo millennio. Nonostante ciò, rincresce prendere atto del fatto che, in molti Paesi, ci siano ancora tanti pregiudizi, che vengano eretti muri sociali e che, in molti casi, si prendano misure troppo violente in merito.

21 novembre 2016

Su laFeltrinelli.it

Lascia un commento

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>